Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2008

SU E GIU' DAL CARRO

L’animazione politica sembra essersi rinvigorita, in questi ultimi giorni di ottobre, con assembramenti sempre più frequenti e popolosi.
Aggregazioni che sembrano nascere lì lì per poi morire il giorno stesso e rinascere, diversi, il giorno dopo, con altri protagonisti od aspiranti tali.
Uno dei commentatori del blog tempo fa fece un’affermazione assai acuta e cioè che secondo lui era troppo presto per dare per scontate alcune situazioni che si davano invece per sicure, tipo l’alleanza Marrocco – Caparco.
Fu subito ripreso da un simpatizzante che cercò di raffreddarne gli spiriti asserendo che non era vero e che Caparco e Marrocco avevano già vinto.
Neanche a farlo apposta è di questi giorni la notizia che Gabriella Perrotta ha fatto gruppo a sé e che Piero Salerno si è subito accodato. Ho letto la notizia su Calvi Risorta News, non ho visto smentite e perciò la pubblico a mia volta.
Conosco Gabriella da tempo. Mi rincresce che cerchi di camuffare il suo fastidio politico nello stare in un…

QUANDO LA NAVE AFFONDA ….

C’è una strana sensazione in paese, come se il tempo si fosse fermato e tutti aspettassero qualcosa.
Anche il blog tace e questo la dice lunga dopo mesi di colloqui più o meno animati, di polemiche, di recriminazioni, di dichiarazioni di intenti e di guerra.
Ora è silenzio, il silenzio che precede qualche brutto avvenimento, del tipo tempesta o, peggio, terremoto.
Del resto a chi può interessare se Marrocco e Caparco fanno una lista comune o se Antonello Bonacci e Giovanni Lombardi si alleeranno quando una decisione dall’alto può azzerare il consiglio comunale, rimandando così le elezioni come minimo di diciotto mesi?
Non so cosa pensare in proposito.
Francamente, pur non nutrendo particolari simpatie nei confronti dei consiglieri di maggioranza, non riesco a pensare a loro come una sorta di poco insigni protagonisti di un libro di Saviano, così come mi meraviglierebbe, e molto, se si procedesse a sciogliere il comune di Calvi per infiltrazione camorrisitica e Casal di Principe, ed altre c…