Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2008

A PROPOSITO DI INIZIATIVE

Non so quanti di voi abbiano avuto modo di visitare Rocchetta e Croce in questi giorni.
Vi consiglio di andarci.
E’ stata praticamente completato l’intero rifacimento della strada principale mediante il posizionamento di porfido, pietre naturali e marmo di Trani e la simpatica cittadina ha cambiato veramente aspetto.
Un ingegnere che ha collaborato al progetto mi ha reso noto che l’intero rifacimento di quello che si chiama arredo urbano è stato possibile grazie al ricorso a diversi POR regionali, nel corso degli anni, con nessun costo a carico del Comune.
Mi sono immaginato come sarebbe bella via XX Settembre ed altre strade della nostra cittadina dopo un intervento simile.
Ora usciranno i nuovi PSR (i vecchi POR) Europei e Regionali.
Cara Amministrazione, perché non pensarci in tempo?
Un po’ di programmazione in questo senso non guasterebbe.

A PIETRAMELARA IL PRESEPE VIVENTE

A CALVI RISORTA 2 PRO LOCO CHE NON SI SA A COSA SERVANO


Ho avuto occasione di ammirare il presete vivente di Pietramelara, alla cui riuscita collabora l’intero paese, animato nell’entusiasmo da una Pro Loco particolarmente attiva ed efficiente.
I visitatori si immergono immediatamente in una situazione storica di 2000 anni fa incontrando personaggi e siti che sembrano oggi ancora attuali.
Non manca il gobbo, rappresentante delle anime “pezzenti”, Pulcinella, che la tradizione vuole nato sulle pendici del Vesuvio ad opera delle streghe, la taverna del tempo e la locanda dove Giuseppe e Maria non trovarono ospitalità.
Infine la grotta, contornata da angeli e risplendente di luce, in cui un bambinello paffuto in carne ed ossa accoglie i visitatori emozionati.
Mi sono trovato a pensare, e questo pensiero lascio ai miei pochi ma affezionati lettori: da noi un simile coinvolgimento di gente non è stato mai possibile farlo. Eppure abbiamo non una, ma due Pro Loco!
Che si combattono soltanto a colp…