Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2010

MA CHE STA SUCCEDENDO AI CALENI?

Mai mi era capitato di dovere intervenire tanto spesso nel cancellare i post dei lettori come in questi ultimi tempi.
Offese, contumelie, denigrazioni, diffamazioni, proposte senza indugio e senza freni inibitori, persuasi tutti del proprio diritto al giudizio sommario e definitivo. E alla ineluttabilità della condanna, ma soprattutto di qualsiasi difesa da parte del malcapitato di turno.
Il tutto, naturalmente, all’ombra del più stretto anonimato, che quando non si limita a rendere tutti uguali nel segno di un commento pacato e per quanto possibile oggettivo, diventa vigliacco mezzo di attacchi faziosi e personali.
Non è questo lo scopo di questo blog e ci tengo a ribadirlo.
Il blog deve essere e restare una finestra aperta sulla realtà calena, bella o brutta che essa sia, bella o brutta che essa appaia a ciascuno di noi.
Non deve essere un mezzo per scaricare tensioni, per prendersi presunte rivincite, per riversare addosso a qualcuno livori e maledizioni varie. Ma soprattutto non deve …