LE TANTE “BANDE” DELLA NOSTRA CITTADINA!

“Una comunità da il meglio di sé quando si sente unita da un comune destino e non divisa in bande che si fanno la guerra con il fango ed il veleno.
Le insinuazioni velenose rivolte e le macchie di fango schizzate contro il “nemico” politico sono armi sleali da risse di piazza. La politica è altro. E’ confronto di idee tra avversari che si rispettano e non attacchi personali tra nemici che si odiano.
Quando si è chiamati a rappresentare gli interessi generali occorre responsabilità e maturità. Chi piega gli interessi della collettività a quelli personali è irresponsabile. Chi agisce secondo la logica del potere non è responsabile. L’alto tasso di conflittualità all’interno della classe dirigente del paese pregiudica gli interessi dei cittadini. E’ causa di malessere sociale. Ripeto: chi piega gli interessi della collettività a quelli personali è irresponsabile.
Basta con il fango! Se lo metti indiscriminatamente in rete agisce in un enorme ventilatore e finisce con il macchiare tutti. Basta con il veleno! La lealtà è una medicina che farebbe bene a tutti e curerebbe i tanti mali della nostra comunità.”

Bartolo Mercone (Portale di Pignataro Maggiore)

Commenti

  1. Caro Massimo noto che hai la memoria corta, sai molto bene tutto questo quando è incominciato, il 14 giugno 2004 con la vittoria del Dr. Zacchia e subito dopo una banda di affaristi ha messo nel tritacarne tutti, diretti amministratori e amici, se ricordo bene anche per te ci fu qualche attenzione. Forse hai dimenticato quanti volantini anonimi si sono visti in giro con un mare di falsità e accuse di tutti i generi. Poi si è passati alla deligittimazionem politica con una marea di ricorsi e denuncie anonime (vedi questa è la differenza il Dr.Zacchia tutto quello che fa lo firma e mette anche il numero di cellulare). Forse non sai in una denuncia contro il Dr. Zacchia, si è affermato che lui fosse il mandante di attentati a qualche insignificante personaggio caleno e che era a capo di una amministrazione composta da mafiosi, ti rendi conto dove sono arrivati!!!
    Ciao un bacio. Al prossimo.

    RispondiElimina
  2. Eh si!La memoria è proprio corta ed il tempo passa anche per l'anonimo delle 15:03. E' il caso di dire "l'abito non fa il monaco" e con questo ho detto tutto anche a proposito di chi mette la firma ed il numero di cellulare. A buon intenditore poche parole, NE ABBIAMO UNA PANCIA DI zacchia, dei suoi e di questi ultimi.
    Ciao un bacio doppio. Alla prossima.

    RispondiElimina
  3. Per favore non parlate di Zacchia, che ho appena finito di fare uno spuntino e potrei sentirmi male. A me sembra che contro Zacchia non vi sia stato nulla di anonimo visto che tutti i ricorsi sono stati firmati da Caparco, Marrocco ed altri consiglieri all'epoca di opposizione. Di illazioni mi sembra che non ve siano state se Zacchia è stato rinviato a giudizio per abuso d'ufficio, ha numerosi avvisi di garanzia per diffamazione ed abuso d'ufficio, vi sono stati arresti ed indagini sui suoi funzionari per appalti rivelatisi truccati, se vi è stato un certo Setola cui sono stati elargiti centinaia di migliaia di euro con mutui a carico dei cittadini per lavori fantasmi, se vi è stata una commissione d'accesso, eccetera, eccetera.
    Piuttosto mi sembra che sia stato Zacchia ad attaccare i consiglieri di opposizione, Vito Taffuri ed altre persone additandoli come mandanti di non so quale complotto internazionale. Per chi ha la memoria corta ecco l'articolo http://www.calvirisortanews.it/news/articolo.asp?idnews=1861
    Piuttosto vorrei capire perchè le migliaia di denunce e ricorsi di Zacchia contro tutto e tutti non hanno mai portato a nulla. Semplice, perchè sono tutte sciocchezze infondate. Ed allora chi è che fa illazioni?

    RispondiElimina
  4. date tempo al tempo, il corso della giustizia è lenta ma efficace.

    RispondiElimina
  5. Caro anonimo delle ore 17:22
    forse fai finta di non sapere,il tuo sindaco Caparco ha già collezionato alcuni avvisi di garanzia, qualche funzionario ha gia collezionato qualche avviso di garanzia, qualche assessore è già stato oggetto di intercettazione telefonica tra camorristi casales, la procura, la finanza e tanti altri enti sono già intervenuti per indagini in corso. tuttu questo ad un solo anno di amministrazione e non finisce qui, tra non molto saranno sciolti. tra qualche giorno vi farò il resoconto. tre baci

    RispondiElimina
  6. Pensate alla MUNNEZZA che questo incapace Sindaco e la sua banda ha AUMENTATO ancora, la prossima bolletta ci porterà via uno stipendio, per chi c'è l'ha. saluti. FORZA ZACCHIA sono alla frutta....SECCA. ciao

    RispondiElimina
  7. Caro Massimo il fango come dici tu, se fai una doccia si toglie... le cattiverie subite da alcuni concittadini di diverso pensiero e colore politico rimangono. Ti assicuro che chi parla è una persona che è stata ferita, umiliata e la cicatrice che porto addosso rimmarrà sul mio corpo un segno indelebile per tutta la mia vita....

    RispondiElimina
  8. i che schif. Complimenti a tutti. Questo blog pareva iniziare da un presupposto sacrosanto. No al fango in rete. No alle sciocchezze. La politica è confronto. A calvi, di questi tempi, con questa amministrazione e con il caro Antonello Bonacci e e il suo braccio destro Ermannino credo che politica debba aspettare e mettersi in fila prima di trionfare. Fai bene e dimenticalo, fai male e pensaci. Il tempo mi darà ragione.
    quattro bai a tutti

    RispondiElimina
  9. Vi chiedo: questo clima chi lo ha creato? dal 2004 dopo la sacrosanta sconfitta di Caparco e dell'uomo nero dal colletto bianco, nel nostro comune non si è capito più niente.Tu caro massimo dovresti ricordare, o fai finta di niente? quante volte ti sei dovuto scontrare con l'attuale sindaco quando eri corrispondente di uno di questi giornalacci che circolano per la nostra provincia. ti ricordo che gli attori di allora sono quelli di oggi, e tu lo sai molto bene,non voglio entrare nel merito del perchè hai sponsorizzato un politico di nome Anmtonello Bonacci,giovane dicevi, ma vecchio nei comportamenti e nel modo di agire e fare politica. Caro Massimo tu parli di fango? mi sembra molto strano che TU continui a non analizzare i veri motivi di questo avvelenamento della vita politica di calvi. un bacione

    RispondiElimina
  10. Carissimo Dott. Giacomo Zaccia, sono stato e sarò un tuo elettore, vorrei sapere da te, quali sono i motivi che hanno indotto tuo cugino MASSIMO ZONA a starti contro? se puoi rispondimi, io qualche motivo l'avrei. Una riflessione, forse se emulavi Caparco negli atteggiamenti e nei fatti sarebbe stato molto meglio per certi personaggi. SEI STATO MOLTO INGENUO CARO GIACOMO. Non Mollare che i nodi stanno venendo al pettine. CIAO

    RispondiElimina
  11. SI E VERO O DETTO E FATTO PROPIO TUTTO QUELLO CHE E STATO SCRITTO E SI DICE IN GIRO A POPOSITO DI CIPRO, MARROCCO E TUTTI GLI ALTRI CHE ADESSO CI STO INSIEME. SONO FATTO COSI E’ BASTA. NON POSSO FARCI NENTE. IO CI METTO LA FACCIA PECHE’ SOLO QUELLA OH. E BASTA FINITELA UNA VOLTA E PE TUTTE.COSI COME LA QUESTIONE DEGLI AUTOVELOXS.

    CIAO A TUTTI A PRESTO

    VITO TAFFURI

    RispondiElimina
  12. premetto che lavoro fuori anzi al nord ma di solente quando i miei turni lo permettono torno a calvi,la mia calvi.le vicende calene le seguo dai siti locali anche se li giudico di scarso valore,li seguo cosi' come seguo le vicende dello sport caleno assegnato ad un ragazzo che io conosco da quando era piccolo ed e' nicola pepe.consiglio al sindaco di tenerlo stretto perche' e' un ottimo organizzatore e trascinatore di persone.spero che questo massaggio lo recepiscano chi oggi gestsce calvi e chi ha a cquore il proprio paese.
    firmato un caleno lontano pern lavoro da oltre 20 anni.

    RispondiElimina
  13. Amici del Blog, Chi mi sa dire che fine ha fatto il palazzetto dello sport? Zacchia e la sua amministrazione lo avevono reso fruibile, adesso? che pena lo hanno ridotto a deposito dei camion dell'immondizia, Vergogna, vergogna, vergogna e poi hanno aumentato ancora la "MUNNEZZA" nonostante un servizio pessimo, differenziata all'anno zero,raccolta a singhiozzi, strade sporchissime, in cambio abbiamo avuto aumentati gli stipendi dei dipendenti. Gente di Calvi riflettete su chi abbiamo mandato ad amministrare. EX elettore pentito di aver votato Antonello Bonacci.Vorrei dire tante cose di questo ragazzo, ma per il momento mi fermo qui, dico solo che ha tradito gli amici che avevono creduto in lui, SBAGLIANDO. ciao e buon pranzo.

    RispondiElimina
  14. caro anonimo delle 22,50, senza nulla togliere all'amico nicola pepe, mi sai dire quali risultati sportivi ha conseguito? Sei giustificato perchè sei un caleno che per lavoro è fuori da 20 anni.Ti ricordo che pepe non ha 60 anni!

    RispondiElimina
  15. Cari amici del Blog,Caro Massimo. i lavori di Riqualificazione dei Centri Storici, Finanziati ed appaltati dall'amministrazione Zacchia a quanto pare sono ultimati (SULLA CARTA),se questo è vero,gli ATTUALI AMMINISTRATORI devono spiegare alle persone interessate per quale motivo non è stato rispettato il progetto, in particolare nella zona dei Martini Di Visciano. voglio ricordare che la passata amministrazione Zacchia, aveva tra l'altro previsto l'illuminazione di via Marrocco che si congiunge con via Raeta, Caparco e gli incapaci attuali amministratori andassero a spiegare alla gente dei Martini di Visciano perchè non hanno eseguiti i lavori previsti e finanziati dall'amministrazione Zacchia. Caro Massimo per capirci meglio,il lato di dietro dove abita tua figlia e dove abita nientepocodimeno che la sorella dell'assessore fantasma CLAUDIO ZITIELLO. VERGOGNA.Tra non molto ci penseremo noi a fare chiarezza su questi ed altri lavori. buona giornata a tutti.

    RispondiElimina
  16. Cari amici del Blog,Caro Massimo. i lavori di Riqualificazione dei Centri Storici, Finanziati ed appaltati dall'amministrazione Zacchia a quanto pare sono ultimati (SULLA CARTA),se questo è vero,gli ATTUALI AMMINISTRATORI devono spiegare alle persone interessate per quale motivo non è stato rispettato il progetto, in particolare nella zona dei Martini Di Visciano. voglio ricordare che la passata amministrazione Zacchia, aveva tra l'altro previsto l'illuminazione di via Marrocco che si congiunge con via Raeta, Caparco e gli incapaci attuali amministratori andassero a spiegare alla gente dei Martini di Visciano perchè non hanno eseguiti i lavori previsti e finanziati dall'amministrazione Zacchia. Caro Massimo per capirci meglio,il lato di dietro dove abita tua figlia e dove abita nientepocodimeno che la sorella dell'assessore fantasma CLAUDIO ZITIELLO. VERGOGNA.Tra non molto ci penseremo noi a fare chiarezza su questi ed altri lavori. buona giornata a tutti.

    RispondiElimina
  17. Massimo, noto con grande soddisfazione che ti sei allineato anche tu a Salvatore Minieri. Sulla pagina iniziale del tuo blog, infatti, (quella che precede questi commenti) c'è un passaggio scritto da Bartolo Mercone sul sito di Pignataro. Lo sai chi è Mercone? Uno che sta pappa e ciccia con Minieri e che potrebbe addirittura scrivere sul quotidiano regionale on line del quale lo stesso Minieri è direttore editoriale (www.pignataronuova.it). Insomma, tutti si allineano a chi è professionista dell'informazione. Insomma, alla fine il giornalista di Pignataro ha avuto la meglio sui dilettantissimi Mele e compagnia varia. Anche Tu, caro Massimo, devi ammettere che ci siamo fatti insegnare molte cose dal professionista di Pignataro. Mi sbaglio, o è la dimostrazione di una certa inferiorità calena? Gradirei risposta. Un abbraccio a tutti

    RispondiElimina
  18. invece di parlare di problemi reali parlate di cose poco interessanti. non interessa a nessuno che questi signori amministratori non hanno rispettato il progetto per la riqualificazione dei centri storici. Con quei soldi cosa hanno fatto, quali lavori? questo non vi interessa paerchè è stato il sudore dell'amministrazione Zacchia a portare tutti questi soldi a calvi. Vergognatevi. ciao

    RispondiElimina
  19. "Anche Tu, caro Massimo, devi ammettere che ci siamo fatti insegnare molte cose dal professionista di Pignataro. Mi sbaglio, o è la dimostrazione di una certa inferiorità calena?"
    Caro amico, per abitudine vado in giro a leggere anche gli altri quotidiani del web. Mi è piaciuto l'editoriale di Bartolo Mercone e l'ho pubblicato anche perchè quanto dice si attaglia perfettamente alla situazione che si è venuta a creare a Calvi, come in tanti paesi del nostro meridione. Era un mezzo per riflettere e far riflettere, ma come sempre ci sono i tuttologi e i portatori di verità assolute che ti accusano di avere memoria corta e facezie del genere. Premesso che non soffro di complessi di inferiorità rispetto ai pignataresi, rimango piuttosto sconcertato da certi interventi caleni al limite dell'idiozia e in preda al qualunquismo più becero.
    E resto convinto che Calvi, purtroppo, è destinata ancora per molto tempo ad essere ostaggio delle "bande" di cui parlo.
    Peccato, ma come dicevano i latini "ad impossibilia nemo tenetur!"

    RispondiElimina
  20. Caro Massimo, continui a sfuggire,i fatti sono altri e sono sotto gli occhi di tutti. tu parli di bande? ebbene, faresti meglio a non fare il moralista visto che anche tu hai fatto parte di qualche banda o sbaglio, allora? dove lo appoggi questo tuo moralismo,potrei anche essere daccordo con Bartolo Mercone che io non conosco, ma non con te.ti ostini a non voler guardare in faccia la realtà, fai finta di vivere in un momdo tutto tuo, caro massimo non si può solo accusare gli altri, ma per cambiare le cose ci vogliono persone che agiscono in modo diverso e non chiacchiere. spero che tu possa uscire per una volta allo scoperto, smettila di stare dietro le quinte, adesso con tizio,dopo con caio,qualche volta vai in montagna per poi riscendere a valle. un bacio e senza rancore.

    RispondiElimina
  21. Il saluto con il bacio non ci piace. Ma che brutta (pessima) abitudine che qualcuno ha preso...

    RispondiElimina
  22. ok un saluto senza bacio ahahahah. buona serata.

    RispondiElimina
  23. Bellissima la nostra Calvi... racconto un'episodio che mi h fatto tanto riflettere: invitato dal 191 (...di impresa semplice di TELECOM ITALIA E TIM).. a vivere una consulenza tra una adsl e un numero nuovo... tra un numero tim aziendale e un'opzione tra noi intercom tra fisso e mobile aziendale scopro che a Capua non c'è l'ADSL... il cliente domandanomi di dove sono e avendo subito la risposta "CALVI RISORTA" mi dice... Bellissima Calvi Risorta, avete tanto verde, avete la villetta comunale, lì a calvi siete tutti gioiosi... anche perchè voi lì l'ADSL l'avete noi qui a Capua, no... " ci invidiano... penso che fa bene sentirsi dire queste cose o no!!! Ottime cose a tutti i caleni...

    RispondiElimina
  24. MARROCCO HA FINITO, CIPRO NON HA MAI INIZIATO E TAFFURI TUTTI SANNO CHE NON ESISTE.

    Io dono quel che ho.

    RispondiElimina
  25. per le prossime elezioni comunali,marrocco sindaco, cipro vice sindaco e taffuri agli eventi.......

    RispondiElimina
  26. Gea, lottizzazioni, cimitero, fogna via rociolone,licenze spinose,camion munnezza,politiche sociale,campo di calcio a 5,incarichi tecnici esterni,pip ecc.ecc.

    RispondiElimina
  27. Massimo, continuo a credere che con Minieri tu abbia un feeling, seppur incosapevole. Non fosse altro che per simile retroterra culturale e stessa capacità di scrittura e comunicazione. Tutto qui, ma tu hai risposto da provinciale, offendendoti e replicando in maniera piccata e un tantino uterina.
    Se devi uniformarti a Minieri, fallo in tutto: mantieni la calma e non farti innervosire da nessuno. In pochi sanno comunicare come te...per questo mi sorprende la tua reazione.
    Un saluto

    RispondiElimina
  28. marrocco sindaco, cipro vice sindaco e taffuri agli eventi.......
    ...ETE VOGLIA ELLUNGA' U NASU!

    RispondiElimina
  29. leggete la nota arrivata oggi sulla questione dossi corri sul mio sito io faccio i fatti, il naso cresce a te che sostieni ancora questa amministrazione.

    vito taffuri

    RispondiElimina
  30. la politica non è un affare ma un servizio...

    RispondiElimina
  31. vorrei sapere a che titolo una società di scuola di calcio a 11 usufruisce della struttura comunale, senza pagare nè acqua nè corrente elettrica, però fanno pagare ai bambini la retta mensile.Forse a fine anno presenteranno un bilancio? Oppure sono i soliti furbastri che vanno a quel posto a tutti .

    RispondiElimina
  32. meno male che vito non esiste, altrimenti chissà cosa sarebbe capace di fare.Forza Vito sei mitico, sei l'unico che ci metti la faccia su ogni cosa che fai.

    RispondiElimina
  33. L'opinionista dell'ultima ora

    Ho riletto il commento di Massimo. Onestamente non mi è sembrato piccato e risentito. Semmai deluso dall'incapacità di molti di cogliere la realtà del problema.
    Non so a quale retroterra culturale si riferisca l'anonimo, ma so che Massimo, in fatto di cultura, non è affatto male. Concordo però su una cosa, confermata del resto dalla citazione in latino: che forse Massimo si è un po' stancato di tanti interventi inutili e fuorvianti che del resto stancano anche noi.
    E non vorrei che questo atteggiamento di fastidio sia preludio a qualche decisione sul blog.
    Che è rimasto l'unica finestra dove affacciarsi per osservare dal vero la vita calena.

    RispondiElimina
  34. Vito se a lui cresce il naso a te cosa crescono?

    RispondiElimina
  35. Vito se a lui cresce il naso a te cosa crescono?

    RispondiElimina
  36. Forza Vito Taffuri non mollare che piano piano stai smascherando le porcate di questa amministrazione....Barvo continua così

    RispondiElimina
  37. Cari amici del blog, il problema non è Massimo che anzi ci ospita e ci fa dire più o meno tutto quello che vogliamo. Il problema sono "le bande" e non possiamo non accorgersi o far finta che non esistono e qui da noi ce ne sono almeno due che "si fanno la guerra con il fango e col veleno". Un anonimo del 12 ottobre ha detto: la politica non è un affare, ma un servizio. Nessuno ha commentato, ovviamente. Visto che da noi ormai da anni la politica è un affare e non un servizio. Perchè se ti batti per dare un servizio migliore non hai bisogno di insultare nessuno. Se miri a tornaconti personali allora l'avversario diventa un nemico da abbattere al più presto perchè si frappone al raggiungimento del mio utile.
    Comunque la metti è proprio vero che a Calvi sono anni che stiamo veramente inguaiati.

    RispondiElimina
  38. hai proprio ragione, stanno combinando un casino di guaia a livello tecnico. Stanno mettendo in serie difficoltà molte persone,ultimamente si sono proprio (arravugliati) e non si sa come faranno tecnicamente a risolvere tante difformità, VISTO CHE A SECONDO SE UNO E' BELLO E L'ALTRO E' BRUTTO, A PARITA' DI DIFFORMITA' SI DA' UN GIUDIZIO DI CONVENIENZA, spero solo CHE SIA per incapacità e non per int......ssi.Andate a casa e non inguaiate altre persone.

    RispondiElimina
  39. IL SINDACO HA RICEVUTO DUE AVVISI DI GARANZIA, MA CONTINUA A NON FARLO SAPERE A NESSUNO...
    MA QUANTO E' FURBO QUESTO CAPARCO...VERO?
    CREDE SEMPRE DI ESSERE QUELLO CHE PUO' PRENDERE PER I FONDELLI TUTTI, INVECE E' LA PERSONA PIU' GRETTA E ANTIQUATA CHE CALVI POTESSE SCEGLIERE ED E' ANCHE UNO CHE NON MANTIENE MAI LA PAROLA DATA. CHE SOGGETTO, CHE INDIVIDUO!

    RispondiElimina
  40. ma allora, è proprio vero quello che si dice in giro. che ci sono casini e contenziosi tecnici? A quanto pare stanno sfociando anche in lite tra i cittadini.Tutto questo sicuramente sicuramente è frutto di incapacità.Non so come Faranno a risolvere QUESTE situazioni, che per sentito dire non ci sono vie di mezzo.Ci saranno abbattimenti o eventuali denunce per omissioni di atti d'ufficio.(SCIARAVAGLIALA TU STA' MATASSA)

    RispondiElimina
  41. caro anonimo delle 9,55, non hai detto niente di nuovo, cosa ti potevi aspettare, da una massa di incompetenti.-sciaravogliala tu stà matassa- ti chiedo scusa se mi sono appropriato del tuo detto-

    RispondiElimina
  42. Incarico per registrare i consigli comunali affidato al mancato assessore di Caparco, Pietro Golden...Maronna mia, chist se stanno magnanno proprio tuttu i Comune....piglieteve scuornu, soprattuttu u sinnacu che riceva che vuleva fà l'ommu onestu...j che schifezza...

    RispondiElimina
  43. tecnicamente si sono incartati,non se ne pon propriu ascì.com a vuoti e com a giri so fatti vuostri.Un bacione a tutti i naviganti.

    RispondiElimina
  44. noto con sommo dispiacere, che se si parla di problemi seri che riguardano l'economia del paese, in merito c'è un silenzio assoluto,forse vi piace parlare solo male di tizio e di caio? Poniamoci tutti il problema del perchè, si stanno avendo problemi di natura tecnica, e a chi addebitare tutto ciò, bloccando, ripeto, l'economia del paese.Su questo che dobbiamo approfondire la discussione, specialmente da chi è addetto ai lavori.

    RispondiElimina
  45. caro anonimo delle ore 8:56
    per quanto mi riguarda,io ho cercato di intavolarte la discussione su problimi che sono sotto gli occhi di tutti i cittadini di calvi, a cominciare dai lavori lasciati in eredità dall'amministrazione del tanto Vituperato Giacomo Zacchia,ebbene questi lavori progettatti finanziati dalla passata amministrazione Zacchia sono ancora in corso e in moltissimi casi non si riesce a capire perchè sono stati fatti in violazione del progetto iniziale,questo non intertessa nessuno?se invece di fare l'illuminazione in una via buia dei Martini di visciano hanno fatto altri lavori, se li hanno fatti, questo non interessa nessuno?se il Parco Caleno è stato abbandonato a se stesso dopo che l'amministrazione zacchia aveva ottenuto fondi per realizzarlo, questo non interessa nessuno?se il palazzetto dello sport durante l'amministrazione zacchia aveva aperto i battenti e adesso è abbandonato, anzi e adibito a deposito per i camion della munnezza, non interessa nessuno? se la suola è piena di RATTI e solo oggi stanno provvedendo alla derattizzazione questo non interessa nessuno? se la scuola media ha grossi problemi strutturali e i nostri INCAPACI AMMINISTRATORi hanno perso un finanziamento di 990.000(NOVECENTONOVANTAMILA EURO)sempre fatto avere dal tanto odiato zacchia, non interessa nessuno? se il campo di Calcetto è chiuso da due anni non interessa nessuno?se il campo di calcio non viene ancora assegnato alle società sportive di Calvi non interessa nessuno? se dopo i LICENZIAMENTI DI TUTTI I NOSTRI GIOVANI DALLA PISCINA COMUNALE IN CAMBIO DI UNA SOLA PERSONA DI VISCIANO CHE ADESSO CI LAVORA NON INTERESSA NESSUNO? La stessa piscina a quanto pare se continua così tra non molto CHIUDERA' i Battenti non interessa nessuno? QUESTA AMMINISTRAZIONE TARGATA "ORCO CALENO CAPARCO) IN UN SOLO ANNO E MEZZO HA AUMENTATO LA TASSA SULLA MUNNEZZA DEL 50% NON INTERESSA NESSUNO? SE lo stipendio dei parenti di amministratori comunali assunti nel consorzio della monnezza ha avuto un incremento da far rabbrividire persino i più alti degli stipendi, non interessa a nessuno? se la GEA prima VOLUTA DA CAPARCO QUANDO ERA SINDACO, POI OSTEGGIATA QUANDO ERA ALL'OPPOSIZIONE E ADESSO CHE E' UN'ALTRA VOLTA SINDACO FORTEMENTE VOLUTA NON INTERESSA NESSUNO? SE LA DITTA ALFANO CHE HA LA GESTIONE DELLE LAMPADE VOTIVE AL CIMITERO OSTEGGIATA DA CAPARCO QUANDO ERA ALL'OPPOSZIONE INVITANDO I CITTADINI A NON PAGARE E ADESSO UNA VOLTA SINDACO TUTTO è TORNATO NELLA NORMALITA'NON INTERTESSA NESSUNO? se dopo appena un anno ha cacciato l'assessore allo sport nicola cipro e il suo vicesindaco marrocco non interessa nessuno? se caparco oltre a fare il sindaco detiene anche le deleghe di assessore ai lavori pubblici,assessore allo sport,assessore alle politiche sociali non interessa nessuno? queste sono solo alcune cose, ma sono sicuro che nessuno leggerà quello che ho scritto tanto non INTERESSA A NESSUNO forse neanche a te carissimo amico delle ore 8:56 del 15.10.2010.infine CARO MASSIMO ZONA, tu che parli di bande una domanda:i nostri amministratori a quale banda appartengono? ciao

    RispondiElimina
  46. Anonimo delle ore 10:49
    sono daccordo su tutto quello che hai detto! hai dimenticato un'altra cosa molto eclatante,la palestra delle scuole elementari di Visciano, con Zaccia erono iniziati già i lavori, dopo la vittoria del Sindaco Caparco, Tutto si è fermato, vorrei sapere il perchè. elettore pentito di Lello De Vita.

    RispondiElimina
  47. Anonimo delle ore 10:49
    sono daccordo su tutto quello che hai detto! hai dimenticato un'altra cosa molto eclatante,la palestra delle scuole elementari di Visciano, con Zaccia erono iniziati già i lavori, dopo la vittoria del Sindaco Caparco, Tutto si è fermato, vorrei sapere il perchè. elettore pentito di Lello De Vita.

    RispondiElimina
  48. caro anonimo delle 10,49 tutto quello che hai elencato interessa anche a me.Ma io mi riferivo a tutte quelle persone che, con i loro commenti diffamano alcune persone, forse lo fanno per depistare le persone dai problemi seri e, cè nè sono tanti, specialmente di natura tecnica.In merito alla chiusura della scuola, faccio un appello agli addetti al lavoro, di conoscere nei dettagli quali sono i veri problemi, che prima dell'amministrazione caparco, sembravano tanti.

    RispondiElimina
  49. AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I DISOCCUPATI CALENI, in località cerreto si stanno costruendo dei capannoni ed hanno bisogno di manodopera, sia nell'immediatezza che per il prosieguo.Quindi accorrete tutti prima che i soliti noti fanno man basso.

    RispondiElimina
  50. infatti, già c'è un consigliere tornato dalle ferie, che stà effettuando dei sopraluoghi.

    RispondiElimina
  51. Per i giovani "disoccupati" caleni mandate i vostri curriculum cn tutte le vostre competenze e spiccate il volo verso le aziende SERIE presenti su internet verrete contattati... e chissà al di là del lavoro (sacrosanto per tutti) realizzerete i vostri desideri, le vostre attese ... i vostri sogni... non restate solo in attesa che Qulcuno/o qualcuno! vi dia lavoro... Auguri giovani e non solo disoccupati caleni...

    RispondiElimina
  52. sapete chi è in località cerreto che sta costruendo i capannoni? SPINOSA, quello che ha ottenuto la licenza edilizia ventidue minuti dopo aver fatto richiesta e, pare, abbia assicurato i suoi mezzi presso l'agenzia di assicurazione di una figliola del Caparco...
    MA VOGLIAMO ANCORA FARCI PRENDERE PER FESSI??
    IO NO!!

    RispondiElimina
  53. complimenti per eduardo, sarai promosso alla corte dell'orco caleno in qualità di vedetta.chi deve capire capisce.

    RispondiElimina
  54. è arrivata l'ora di fare chiarezza una volta per sempre, su tutti i presunti abusi edilizi, che pare che sfociano in speculazioni.

    RispondiElimina
  55. notiziona per Silver Mele: circola voce che il tuo ex amico Minieri sia candidato sindaco a Pignataro. Ora cosa farai, caro Silver, andrai a fargli i comizi contro? Hai visto che alla lunga non era come dicevi tu: hai descritto Minieri come un reietto. Non credo che a Pignataro siano tanto fessi da candidare a sindaco un reietto. O mi sbaglio? E' l'ennesima dimostrazione che sei solo un chiacchierone che spara bugie e sa solo infangare le persone perbene (lo fai per invidia e perché te lo dice il sindaco, questo lo sanno tutti: sono i tuoi grandi difetti).
    Un abbraccione a te e Caparco da Sparanise

    RispondiElimina
  56. è arrivata l'ora di fare chiarezza una volta per sempre, su tutti i presunti abusi edilizi, che pare che sfociano in speculazioni.

    16 ottobre 2010 12:38

    Caro anonimo ti faccio io chiarezza per quanto in mio possesso.
    ----------------------------------

    Concessione edilizia Ditta Trasporti Spinosa Calvi Sparanise, rispondo.


    Oggetto: variante di permesso di costruire n°33 del 30 settembte 2008.

    scriveva L'ing. Antonio Bonacci.

    in riferimento alla vostra richiesta di permesso di costruire oer variante in corso d'opera al P.d.c. n°33/2008 prot. n°16104 del 13 ottobre 2009.

    comunicava


    Alla S.V. che l'intervento proposto in zona agricola di tipo E3 deve rispettare le sequenti limitazioni-distanza minime: dalle strade pubbliche ml 20 dai confini ml20 dalle costruzioni di aliena proprietà ml20-ml8 delle costruzioni insistenti sullo stesso lotto. Nel rispetto delle predette prescrizioni l'istanza protocollo n°16104 del 13 ottobre 2009 non può essere accolta.
    poi arriva l'amministrazione caparco e mette tutto a posto con una variante in corso d'opera presentata il 17 marzo 2010 e subito dopo 18 marzo 2010 viene accolta. Avete capito bene.


    Vito Taffuri

    RispondiElimina
  57. Caro Vito Taffuri, io ho capito molto bene, sei tu che ti sei fatto infinocchiare da un personaggio come CAPARCO. per il resto mi fa piacere che ti sei reso conto chi veramente è. ti posso assicurara che quello che tu hai portato a conoscenza degli amici del blog è la pura e santa verità. Carissimi anici di calvi adesso è arrivato il momento di intrapredere azioni eclatanti contro questo branco di incapaci amministratori, guidati da un sindaco che dedica la sua attenzione solo a risolvere faccende a lui care. buon appetito a tutti.

    RispondiElimina
  58. per l'anonimo delle 13,22 visto che sei così bravo tecnicamente, mi sai dire chi costruisce in zone standard a cosa va incontro? è vero che è previsto l'abbattimento? è vero che ci sono più casi che hanno lo stesso problema? aspetto una tua risposta.

    RispondiElimina
  59. caro anonimo delle 17,21, chiedilo a sergigno, lui è molto bravo a combinare tutti questi casini,una cosa è certa, chi stava prima di lui era un signore.Adesso tocca a te caro sergigno,com a vuoti e a giri, sempre problemi tieni.(sciaravogliala tu stà matassa).

    RispondiElimina
  60. COMUNICATO DA TIP E TAP

    PER I TIP E TAP IN BIANCO E NERO

    Innanzitutto complimenti, siete stati molto bravi, dare voce ad una emozione con creatività e veridicità è il modo più sano per arrivare prima al cuore delle persone.
    Il nostro obiettivo, con "FUMATTI CALENI", era proprio quello di coinvolgere più persone e diventare una grande famiglia, al fine di aprire gli occhi a coloro che per anni, sotto la dittatura "CAPORCO" hanno saputo e creduto solo ciò che l'attuale amministrazione voleva che sapessero...
    Siamo onorati di poter affermare che la famiglia TIP e TAP si è allargata, la nostra è già una conquista.
    In virtù di tale affermazione, vi consigliamo di apporre in calce, la firma di altri personaggi proprio per sottolineare la nostra crescita numerica.
    UNIRCI E' STATO UN INIZIO, MANTENERCI UNITI SARA' UN PROGRESSO... MA LAVORARE INSIEME SARA' SICURAMENTE UN GRAN SUCCESSO, PER NOI E TUTTO IL POPOLO CALENO

    I VOSTRI TIP E TAP "DOC"

    RispondiElimina
  61. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  62. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  63. ho letto l'articolo, sul sito di taffuri, in merito a delle sentenze del Tar a favore dell'aicp contro il comune di calvi risorta,dall'articolo emerge che già a gennaio il sindaco era a conoscenza di questa situazione.Naturalmente, nè gli assessori, nè i consiglieri di maggioranza sono stati messi a conoscenza.Purtroppo questa è la trasparenza del primo cittadino, è quella di sapere e di non far sapere niente alla maggioranza.Di tanto nessuno della maggioranza chiederà spiegazione, l'importante che si alzi la mano al momento opportuno.

    RispondiElimina
  64. Congratulazione per i TIP e TAP sia per quelli in bianco e nero che per quelli a colori. continuate così l'effetto è micidiale per i nostri INCAPACI AMMINISTRATORI. Forza TIP E TAP siamo con voi. Grazie per quello che fate.

    RispondiElimina
  65. TIP E TAP sia quelli DOC che quelli in bianco e nero, siete grandi, con la satire riuscite a mettere a nudo le porcate di questa amministrazione, sperando che con questo sistema la popolazione calena possa capire da che razza di persona è amministrata... Bravi continuate cosi...
    un vostro ammiratore

    RispondiElimina
  66. siete proprio un branco di pecore,quando vi chiama il pecoraro,accorrete in massa con le vostre consorte, ieri sembravate proprio un gregge riunito a zuni, davanti al bar.Cosa volete dimostrare che siete pecoroni?Tanto la gente già lo sà. Complimenti per TIP E TAP che ci rendete una domenica divertente

    RispondiElimina
  67. Povere palme infestate dal punteruolo comunista : e ora bisognerà pure cambiare nome a via delle palme. propongo via del Liscio o in subordine via della Porchetta.

    RispondiElimina
  68. cari amici del blog, alcune persone le vedo molto preoccupate, ed hanno pure ragione, perchè ci sono gravi problemi edilizi che, naturalmente, hanno creato gli addetti al lavoro, che si stanno dimostrando incompetenti ed incapaci e stanno creando un clima di odio tra le persone interessate. In merito a ciò, pare che si stanno interessando anche gli organi competenti.Per il bene di calvi andate a casa.

    RispondiElimina
  69. via bizzarri, via lanzi, via rinchiusa,via rociolone,via e.rossi,via riello e mi fermo quì!viva TIP E TAP

    RispondiElimina
  70. EVVIVA I TIP E TAP.
    siete veramente grandi. in questo modo state sgretolando questi questuanti di professione. i nostri zoticoni amministratori non sanno più che pesci pigliare.
    1) ratti nelle scuole
    2) edilizia privata bloccata
    3) lavori pubblici bloccati
    4) edilizia scolastica bloccata
    5) i lavori pubblici lasciati in eredità da zacchia fatti con i piedi
    6) Piscina comunale quasi Fallita
    7) campo di calcetto chiuso
    8) palazzetto dello sport chiuso
    9) raccolta differenziata della munnezza INESISTENTE
    10) Zona PIP abbandonata
    11) uffici comunali allo sbando
    12) assessori comunali FANTASMA
    13) consiglieri comunali EPURATI
    14) Fosse di depurazione non in regola
    15) Promesse elettorali non mantenute
    16) Parco Caleno Abbandonato
    17) Zona Archeologica abbandonata
    18) Campo di calcio senza assegnazione
    19) Dossi illegali (costati 40.000 euro)
    20) licenziamenti alla piscina comunale
    21) licenziamento LSU (Giangacomo Martino)
    22)AUMENTO DEL 50% DELLA TASSA SULLA MUNNEZZA.
    23) AVVISI DI GARANZIA

    IL sindaco caparco e gli incapaci amministratori in soli 15 mesi ne hanno combinato di tutti i colori....cosa ci aspetta ancora? Riflettiamo, Riflettiamo,Riflettiamo su cosa abbiamo combinato mandando ad amministrare queste persone. sta arrivando il momento della riscossa. saluti

    RispondiElimina
  71. anonimo delle 13:06
    L'ex consigliere di opposizione Antonello Bonacci e il Vicepresidente del Consiglio Comunale queste cose le sanno? o fanno finta di non sapere? Carissimo antonello hanno ragione i TIP E TAP sei falso e ....il resto lo sai.un consiglio: DIMETTITI

    RispondiElimina
  72. Caparco esprime paura per il punteruolo rosso...ma poverino!!! Perché non mette in atto le procedure per salvare le palme? No, lui i soldi li brucia per far registrare quelle pagliacciate che a Calvi chiamano Consigli comunali

    RispondiElimina
  73. Chiedo scusa a Massimo e a tutti gli utenti del blog dell'avvocato Zona, ma questa volta mi sento personalmente tirato in ballo, soprattutto quando mi veniva ascritta l'accusa di diffondere notizie poco rispondenti al vero. Come sempre, in maniera ottocentesca e retrograda, Caparco usa una tecnica da vecchio democristiano: far finta di preoccuparsi di qualcosa, per tenerne celata un'altra. Vedi Massimo, la questione ambientale del punteruolo rosso può essere risolta con un trattamento speciale per ogni preziosa palma (circa 300 euro di costo dell'applicazione fitobotanica). Ma pare che nelle casse del Comune non ci sia abbastanza moneta per salvare quei monumenti all'ambiente e alla storia calena. Eccola la fesseria, ecco la solita balla spaziale sparata per non ammettere che si spende (per ogni Consiglio) la bellezza di 600 euro per registrare su supporto magnetico gli interventi dei consiglieri. Per salvare l'ambiente e tutelare la Calvi delle generazioni future, non ci sono soldi, per accontentare qualche ex candidato con Caparco, conferendogli l'appalto per la registrazione dei Consigli, invece, i soldi ci sono eccome. Al mio paese questa la chiamo buffonata. E a Calvi?
    Caro Massimo, alla fine tra me e Caparco, il bugiardo non sono io. Vai per esclusione e indovina chi è.
    Ti abbraccio con affetto e ti invito a tenere alta l'attenzione sulle vicende sempre meno politiche, ma sempre più stabilmente affaristiche della tua città.

    RispondiElimina
  74. Vai Salvatore Minieri, sei grande! non ti curar di loro e continua nella tua lotta contro il malaffare da qualsiasi parte sta, i cittadini di Calvi Risorta si sono già resi conto da che parte stà,nei recenti anni a molti di noi, te compreso, avevono fatto credere diversamente, che ingenui siamo stati vero Salvatore? spero che quello che sta succedendo qui a Calvi possa far riflettere tutti noi. un saluto caloroso e buona giornata a tutti.

    RispondiElimina
  75. Grande Minieri, ti rivogliamo prestissimo a Calvi. Quando scrivi in molti mettono il pannolone...sindaco e assessori in primis.
    Complimenti per lil tuo coraggio che sostiene sempre la lotta all'illegalità

    RispondiElimina
  76. Sono d'accordo con Salvatore Minieri, questi mirano solo a distrarci per farci i loro affari di nascosto

    RispondiElimina
  77. VIVA I TIP E TAP - Forza Minieri Salvatore. gli amministratori della poechetta sono alla frutta. ciaooooo

    RispondiElimina
  78. Bello l'atteggiamento del dottor Minieri che, mettendoci come sempre la faccia, ha formato il proprio post. Invece certi giornalisti-consiglieri di Calvi si sono nascosti per mesi dietro l'anonimato. Minieri sindaco a Pignataro- ma anche a Calvi perché è una persona seria che non nasconde nulla!

    RispondiElimina
  79. Minieri va bene però non esageriamo,per il momento lasciamolo fare politica a Pignataro, qui a calvi ci basta come cronista. saluti

    RispondiElimina
  80. Ma perché non poteva diventare consulente del Comune. Almeno avremmo avuto una persona preparata e qualificata a Calvi Risorta, altro che Mele.

    RispondiElimina
  81. I suoi scheletrucci nell'armadio li ha anche lui, intendiamoci.
    E non mi sembra peccato veniale il fatto che si sia schierato a spada tratta con Caparco, contribuendo notevolmente all'elezione del tribuno caleno.
    Certo, a scrivere scrive bene.
    Ma non ho mai letto, se non nei fatti, di un suo pentimento completo.
    Confesso che la cosa mi farebbe piacere.

    L'opinionista dell'ultima ora

    RispondiElimina
  82. via bizzarri,via rinchiusa,fogna via rociolone,via e.rossi,gea, cimitero, piscina,campo calcetto,palazzetto,palestra scuola e chi più nè ha più nè mette.ah dimenticavo zona standard goppa o mauton.

    RispondiElimina
  83. Minieri ha fatto eleggere Caparco, certo. Ma è l'unico che si è davvero messo contro il sindaco da quando qust'ultimo ha tradito tutte le promesse fatte al popolo in campagna elettorale. Se il giornalista pignatarese ha un difetto, è quello di essere troppo tribuno popolare alla Santoro. Ma del resto, è un giornalista apertamente schierato con l'Italia dei Valori, quindi è coerente. Molto coerente

    RispondiElimina
  84. si sente dire in giro che i famosi libri su l'antica cales siano stati venduti a persone al costo di 7 euro.Ma sarà vero? E da chi sono stati venduti? Il ricavato sarà andato a chi li ha stampati? Se qualcuno ha sentito la stessa voce, ci faccia sapere qualcosa in merito

    RispondiElimina
  85. Per quanto riguarda lo scandalo libri sull'antica Cales, chiedete a Minieri. E' l0unico che sta mettendo a punto un dossier sullo scandalo

    RispondiElimina
  86. DILETTANTI ALLO SBARAGLIO? CHIEDETELO ALL'ORCO CALENO CAPARCO.
    Per dirlo alla Silvestro Mele.Avete notato? dopo la denuncia ricevuta da parte del defenestrato Marrocco è sparito dalla circolazione. (se la sta facendo sotto)ahahahah.forza TIP E TAP.aspettiamo un'altra uscita.

    RispondiElimina
  87. sì lo dicono tutti che Mele si è letteralmente fatto la pipì addosso ed è sparito. Faceva tanto lo spaccone, ma al primo temporale si è squagliato...si sapeva che era uaglunciellu

    RispondiElimina
  88. caro nicola pepe ha fatto tanto per calvi,sii meno umile e devi dire alla gente di calvi che sei stato nominato quale presidente dell'associazione per l'organizzazione del natale al borgo a caserta vecchia. altro che estate calena. ci vuoi dire le tue delege in comune.ti siamo vicini e ti vigliamo bene.rispondici.

    RispondiElimina
  89. Minieri non ha scheletri nell'armadio,basta osservarlo per capire quanta purezza, umiltà e nobiltà d'animo regnino in lui, è un professionista serio e disinteressato che ama la nostra Calvi come una mamma ama i suoi figli...Grazie Salvatore per il bene che fai per Calvi e per i Caleni , se tu non ci fossi , CREDIMI , bisognerebbe inventarti. Grazie a Dio esisti !

    RispondiElimina
  90. Amici del blog, questa mattina alcuni dossi illegali sono stati rimossi e pio rifatti. noi riteniamo che non sono a norma neanche questi, pertanto ci apprestiamo a denunciare alla procura della repuibblica il continuo abuso nei confronti della cittadinanza tuuta perpretato da parte di questa amministrazione comunale di incapaci retta da Antonio Caparco. un grande dolore è in me in questo momento,esprimo le mie più sentite condoglianze alla famiglia Manzo per la tragica perdita immatura del proprio figlio ed amico di tutti GIUSEPPE, con la speranza che questi famosi dossi illegali non c'entrano niente con la dinamica dell'incidente. ciao

    RispondiElimina
  91. i dossi non c'entrano niente con la dinamica dell'incidente, e vi prego , se vi è rimasto il buon senso , di non speculare e fare politica anche in un momento così delicato. Ciao Peppe riposa in pace, sei nei nostri pensieri e nel nostro cuore.

    RispondiElimina
  92. se i dossi non c'entrano niente è meglio per tutti. caro peppe riposa in pace.

    RispondiElimina
  93. CALVI BY NIGHT24 ottobre 2010 13:25

    bravo massimo, NOI LA PENSIAMO COME TE!

    RispondiElimina
  94. en fat nat vuaiu cu a modifica i ri dossi, mo nun s capisc quali son a norma, i nuovi o i viecchi già fat. m sa che glienna lav tutti quanti

    RispondiElimina
  95. caro vito ormai ti conosciamo bene... la tua grammatica equivale a zero perciò è inutile che continui a scrivere impara prima e poi provaci.

    RispondiElimina
  96. scusaate, ma come si fa ad escludere che i dossi non c'entrano niente con l'incidente di peppe. ne siete certi? io penso che la famiglia dovrebbe approfondire e sapere bene cosa ha determinato lo sbandamento del motorino. saluti

    RispondiElimina
  97. propongo um quesito a tutti gli amici del blog:mi sapete dire, quali sono i dossi a norma, quelli rifatti, oppure gli altri che non sono stati ritoccati, perchè ritenuti a norma? Secondo me vanno rifatti tutti, meglio ancora sarebbe toglierli tutti così non si causano danni alle macchine e alle persone.Tanto chi è abituato a correre, corre lo stesso.

    RispondiElimina
  98. A proposito dell'anonimo del 24 corrente delle ore 22,59, solo ora ti accorgi che Vito scrive grammaticalmente uguale a zero?
    Quando scriveva contro Zacchia e compagni, Vito era il Montanelli caleno ti andava bene. Vergognati tu e il binomio di pseudo giornalisti del ca220 senza escludere chiaramente Servil Mele.
    Anzi amico mio carissimo informati se Mele è scomparso o meno altrimenti informiano la RAI per la prossima trasmissione di "Chi l'ha visto". Mi auguro che sia in salute perchè non si vede neanche il bici. Arrivederci a presto.

    RispondiElimina
  99. Notizia dell'ultima ora : Marrocco ha già formato un supergruppo di professionisti e gente preparata in campo amministrativo. Che sia il telaio della sua prossima lista? Intanto spiccano i nomi di gente esperta come Minieri, Cipro, alcuni avvocati due ingegneri. insomma, Marrocco fa sul serio, altro che Caparco e i suoi ignorantissimi consiglieri e assessori. Giovanni Marrocco sta assembvlando uno staff davvero di altissimo livello per rilanciare Calvi Risorta. Complimenti al dottore Marrocco, sempre capace e professionale quando si tratta di lavorare per la nostra Calvi. Bravo e serio come sempre

    RispondiElimina
  100. Non riesco a capire per quale motivo, state associando la disgrazia di un ragazzo di 26 anni alla pseudo politica Calena.
    Siete solo dei vigliacchi senza un briciolo di sensibilita'.
    Dovreste solo vergognarvi.


    Qui è logico
    cambiare mille volte idea
    ed è facile
    sentirsi da buttare via!!
    Qui non hai "la scusa"
    che ti può tenere su
    Qui la notte è buia
    e ci sei soltanto tu
    Vivi in bilico
    e fumi le tue Lucky Strike
    e ti rendi conto
    di quanto le maledirai.....

    Io personalmente maledico voi e il vostro egocentrismo da quattro soldi-
    Chiedo scusa a Massimo ZONA per la brutta frase scritta sul blog.

    RispondiElimina
  101. Non riesco a capire per quale motivo, state associando la disgrazia di un ragazzo di 26 anni alla pseudo politica Calena.
    Siete solo dei vigliacchi senza un briciolo di sensibilita'.
    Dovreste solo vergognarvi.


    Qui è logico
    cambiare mille volte idea
    ed è facile
    sentirsi da buttare via!!
    Qui non hai "la scusa"
    che ti può tenere su
    Qui la notte è buia
    e ci sei soltanto tu
    Vivi in bilico
    e fumi le tue Lucky Strike
    e ti rendi conto
    di quanto le maledirai.....

    Io personalmente maledico voi e il vostro egocentrismo da quattro soldi-
    Chiedo scusa a Massimo ZONA per la brutta frase scritta sul blog.

    RispondiElimina
  102. ma è vero quello che si dice in giro, che stanno contattando tutti i sottoscrittori della petizione in merito ai dossi?Non vi preoccupate, tanto avete avuto ragione in merito, perchè sono stati rimossi e rifatti alcuni dossi pericolosi per gli automobilisti. Solo che adesso non si capisce quali dossi sono a norma, se quelli rifatti, oppure quelli non rimossi.

    RispondiElimina
  103. il paese è pieno di abusi edilizi, è nessuno di chi è preposto prende provvedimenti in merito.per fortuna che a tutto ciò provvederà sicuramente l'autoritàò giudiziaria.

    RispondiElimina
  104. secondo le leggi attuali i dossi di calvi risorta sono tutti NON A NORMA, quindi sono tutti da rifare. Chi pagherà le spese? a voi la risposta.

    RispondiElimina
  105. sabato mattina alle 11, premio legalità e sicurezza cittadina presso il centro don milani di petrulo. poi dice che taffuri non è una persona seria.
    complimenti vito e continua così

    RispondiElimina
  106. lotizzazioni : speculazione :guadagno

    guadagno : speculazione : lottizzazione

    RispondiElimina
  107. L'OTTA
    D'UNGUE
    L'UNGA
    SPUNTO DI PARTENZA
    ANNO al posto HANNO

    questo solo nell'ultima settimana.
    Complimenti _ _ _ _ e continua così.

    RispondiElimina
  108. avete letto sul giornale "gazzetta di Caserta" quello che è successo ad orta di atella? ci siamo quasi vicino.

    RispondiElimina
  109. anonimo delle ore 11:12
    continui con insistenza a mettere in evidenza gli errori di Vito Taffuri,dovresti sapere che è la stessa persona di qualche anno fa sbaglio? l'importante è continuare a smascherare questi incapaci amministratori, molti di loro sono anche meno colti di Taffuri, eppure la gente li ha delegati ad amministrare le sorti di calvi. Caro Taffuri, non ti curar di loro e continua così. bravo. saluti a tutti

    RispondiElimina
  110. Caro anonimo del 25.10.2010 ore 22:00 - ultima notizia- Marrocco è già pronto con la sua lista. Noti professionisti caleni, avvocati, ingegneri, Cipro e ...... e basta? La notizia è veramente straordinaria. Peccato che solo tu la conosci. Se fosse vero sarebbe il caso di pensare ad una mozione di sfiducia nei confronti del Sindaco oppure alle dimissione di 9consiglieri. Ma, scusate l'espressione, chi ha le PALLE per dimettersi? Lello De Vita? Mele Silver? l'ingegnere Pietro Martino? Non credo. Caro anonimo forse è meglio che approfondisci meglio la tua notizia, magari anche facendo nomi e cognomi. Che male c'è. Auguri

    RispondiElimina
  111. Anonimo delle 20:32 forse l'anonimo del 25 si riferiva alla eventuale formazione di una lista da presentare alle prossime elezioni, poichè sicuramente esse si svolgeranno alla scadenza normale (visti i soggetti presenti in maggioranza).

    RispondiElimina
  112. No no, cari amici, si parla già di commissione di accesso per dicembre e...

    RispondiElimina
  113. Amico della Gazzetta di Caserta ho perso l'articolo di cui parli. Che cosa è successo ad Orta di Atella?

    RispondiElimina
  114. L'Opinionista dell'ultima ora

    Ho visitato i due blog, quello di Minieri e quello di Silver. Da una parte una serie di articoli a raffica, anche due al giorno, coraggiosi e sprezzanti nei confronti della camorra, dall'altra un silenzio totale, assordante proprio per questo, con in più l'obbligo di registrarsi. Ma per leggere cosa, caro Silver,dovremmo registrarci? Ormai quel che è fatto è fatto e le denunce per diffamazione, a quel che si sente in giro, stanno andando avanti.
    Non era meglio parlare di fatti, che attaccare la gente su cose personali che non c'entrano niente con la politica vera?
    Quanti errori caro Silver da quando non hai più nessuno con cui consigliarti e di cui potevi fidarti.

    RispondiElimina
  115. caro Silvestro Mele, le persone più ti conoscono e più ti EVITANO, sia a Calvi che altrovve.la stessa cosa ti capita anche sul posto di lavoro, un motivo ci sarà?? Rifletti. un tuo.... diciamo amico. buona giornata e senza rancore.

    RispondiElimina
  116. anonimo del 27 ottobre 2010 12:53

    A me di Caparco, di Zacchia, di Bonacci, ecc... non me ne frega nulla, sono tutti incapaci. Io ogni mattina mi alzo e vado a lavoro, ma mi sento umiliato vedere "osannare" certe persone, brave persone per carità, ma che ci fanno vergognare per come scrivono e per quello che scrivono sul nostro Paese. Siamo seri per favore. Il nostro Paese non è solo politica o interventi dei carabinieri. Se Vito è la persona capace di smascherare i fatti oscuri di Calvi allora è giusto che ci teniamo questi amministratori.

    RispondiElimina
  117. per l'anonimo delle 7,16 del 28 u.s. in merito all'articolo apparso sulla gazzetta di caserta, si parlava di sequestro di appartamenti costruiti in zone non dovute e di consiglieri comunali indagati ed altro.

    RispondiElimina
  118. salvatoreminieri.blogspot.com
    ragazzi ve lo consiglio, è davvero un sito che fa inchiesta e sputtana tutti questi mezzi politicanti corrotti. Sul sindaco di Pignataro, poi, Minieri non si risparmia e conferma quanto si pensava di Giorgio Magliocca anche a Calvi. è davvero una persona di cui non ci si può fidare. Poi ci sono articoli sulla camorra che confermano una sola cosa: Minieri è uno con le palle: fa nomi e cognomi anche dei mafiosi senza avere alcuna paura. Questo è un giornalista, altro che quel Silver Miele, tutto chiacchiere e leccate di terga a Caparco

    RispondiElimina
  119. Ma ragazzi, parlate ancora di Mele e lo definite pure giornalista? Uno che è davvero giornalista non se la fa sotto solo per una denuncia. Altro che, Mele è tornato a casa con la coda tra le gambe dopo essersi letteralmente pisciato addosso davanti a Marrocco.
    Giornalista? Mah, io direi più cazzarista professionista. scrive tre righe sul Napoli (e le copia da alcuni siti sportivi nazionali, ho le prove) va un'oretta in bicicletta per Calvi e poi la sera sta mezz'ora davanti alle telecamere di un'emittente di paese a dire fesserie sulle condizioni del campo e sulla palla che era sgonfia. E questo sarebbe il grande gionalista di Calvi? E allora gente come Palmesano e Minieri di Pignataro che sono? Dovremmo nominarli direttori dei Tg nazionali se consideriamo Mele giornalista come loro.

    RispondiElimina
  120. attenzine,a furia di mangiare tutte le sere rischiate di scoppiare,ma mentre voi vi abbuffate qualcuno vi stà preparando una bella siringa.BUON APPETITO ANCHE PER QUESTA SERA

    RispondiElimina
  121. mangia sindaco, mangia e bevi il tuo miglior vino, fai l'amore con tua moglie e bevi il tuo miglior vino
    da novembre si comincia davvero a fare sul serio e a guardare nei tuoi armadi...
    ora siamo stanchi di guardarti fare solo sciocchezze e cose che vanno nell'esclusivo interesse della tua famiglia o di persone che ti interessano...
    ora parliamo anche di foto scottanti e di tue frequentazioni con personaggi che non vanno a messa da tuo zio tutte le domeniche, anzi...

    RispondiElimina
  122. anche domani si farà la raccolta differenziata, plastica e umido, caro asessore perchè ci prendi in giro! dai le dimissioni!!!!!!

    RispondiElimina
  123. bunga .... bunga ....... bunga ...... a tutti

    RispondiElimina

Posta un commento

Per semplicità abbiamo deciso di lasciare aperto lo spazio per i commenti, senza registrazione preventiva. Ti invitiamo comunque a lasciare un nome o un nickname, cosicché sia agevole seguire le conversazioni.

Post popolari in questo blog

I TANTI PLUTARCO DI CASA NOSTRA

LA CURA

Buona strada, Ernesto, e che la terra ti sia lieve.