BUON NATALE 2008

Non voglio indulgere in luoghi comuni e frasi fatte.
Il mio augurio, cari amici del blog, è che la nascita del Figlio di Dio avvenga in noi non solo nella notte di Natale, ma in ogni giorno del nuovo anno.
Così che Egli sia presente e visibile in un mondo minacciato dalle tenebre e dalla solitudine.
Buon Natale a tutti.

Commenti

  1. Che strano... Neppure un cenno per ricambiare i tuoi graditi auguri, caro Massimo e, fino ad oggi, ben settantasette interventi per ... sputare sentenze su tizio o su caio.
    Prima ancora di sperare in un ricambio utile per Calvi a livello amministrativo, credo sia indispensabile pregare perché le nostre coscienze si predispongano ad un nuovo stile di relazione.
    Buon anno a tutti.

    RispondiElimina

Posta un commento

Per semplicità abbiamo deciso di lasciare aperto lo spazio per i commenti, senza registrazione preventiva. Ti invitiamo comunque a lasciare un nome o un nickname, cosicché sia agevole seguire le conversazioni.

Post popolari in questo blog

I TANTI PLUTARCO DI CASA NOSTRA

Buona strada, Ernesto, e che la terra ti sia lieve.

LA CURA