CALCIO A 5 SERIE B: TANTI COLPI DEL CAMILLA CALES.


MARCO BRANDI

(dalla Gazzetta di Caserta di Domenica, 9 settembre)


L’aveva promesso il presidente Mimmo Iannucci e ha mantenuto quanto anticipato e cioè di provvedere a rinforzare la squadra in modo da consentire al mister Mario Cipro un cammino più agevole nel campionato 2007 – 2008.
“Non abbiamo altra ambizione, aggiunge il Presidente, che quella di disputare un campionato per lo meno all’altezza di quello precedente. (Il Camilla è arrivato ad 1 punto dei Play off, ndr.).”
“Complimenti per i molti colpi di mercato messi a segno.” Aggiungiamo.
Sorride con evidente soddisfazione, poi aggiunge:” Guardi, la cosa che mi ha fatto più piacere è stata quella di vedere che parecchi giocatori di ottima levatura si sono offerti di giocare con noi e spesso chiedendo rimborsi spese ben al di sotto di quelli che altri evidentemente hanno solo promesso. Purtroppo abbiamo dovuto declinare la maggior parte di queste richieste, in quanto il nostro piano di rafforzamento segue linee ben precise.”
“Quest’anno giocherete lontano da Calvi Risorta.”
“E’ la prima volta dopo tanti anni e un po’, è ovvio, ci dispiace. Ma il San Paolo della Croce, messo a disposizione dal Cales Sporting Club, non soddisfaceva più alcune caratteristiche tecniche richieste. Speriamo comunque di tornare presto a Calvi.”
“Magari in serie A?”
“Non facciamo pronostici. Certo, se avessimo un campo regolare potremmo anche pensare al gran salto. Ma è ancora prematuro!”
Fin qui il colloquio con il Presidente.
Vediamo ora da vicino i colpi di mercato di cui parlavamo.
Li elenchiamo in stretto ordine alfabetico.
Dal Palermo di A2 è arrivato Gustavo Arribas, italo brasiliano classe 1979, laterale difensivo di grande spessore e continuità, grintoso e difficile da superare.
Grosso effetto nell’ambiente ha poi suscitato l’ingaggio di Michele Ballirano, molto noto in Campania per avere disputato molti campionati di A2 con l’Olimpia, col Marigliano e col Forio d’Ischia. Classe 1982, Ballirano è un eccellente laterale offensivo, con grosso fiuto del gol.
Altro arrivo di rilievo quello di Hernan Patanè, classe 1974, ruolo di difensore ultimo uomo, roccioso e pieno di classe, esperienza da vendere, avendo militato anche in A1 con la Roma RCB.
Ultimo arrivo Rosario Bellone, nato a Capua nel 1988, ruolo portiere. Proviene dalla serie D e questo già la dice lunga sulle sue potenzialità.
Il mister ha intenzione di aiutarlo a crescere nel Campionato di Under 21.

Commenti

Post popolari in questo blog

I TANTI PLUTARCO DI CASA NOSTRA

LA CURA

Buona strada, Ernesto, e che la terra ti sia lieve.